Tragedia nel mondo del calcio, è stato trovato morto nella sua stanza d’albergo a Udine, dove si trovava la squadra in ritiro pre-partita, il difensore nonché capitano della Fiorentina, Davide Astori, una tragedia immane per la famiglia e per il mondo del calcio che perde a soli 31 anni il giocatore del club toscano. Già disposta la sospensione di Udinese-Fiorentina e a seguire l’intera giornata di serie A. Alla famiglia e alla società Fiorentina vanno le più sentite condoglianze dalla redazione di Cataniaunafede.com

 

 

Ciao Davide