Gli uomini di Samperi dopo un’altra battaglia e sorretti dal grande pubblico del Polivalente battono 4-2 Lido di Ostia e vengono promossi in A1. N SOGNO, UNA REALTA’…SERIE A

Passione, cuore, sacrifico ma soprattutto progettualità e forza. La Meta Bricocity vola e conquista la Serie A1 grazie ad una gara perfetta vinta per 4-2 dopo l’1-3 dell’andata. Una promozione che premia gli enormi sacrifici di un club giovane che in tre anni ha conquistato due promozioni. Gruppo solido cementato da un coach sublime come Samperi coadiuvato da uno staff certosino come Seby Giuffrida, Seby Scandura, Marco Zuppardo, Domenico Castello e Alberto Incatasciato.

La Serie A di una squadra perfetta con un capitano valore aggiunto come Carmelo Musumeci, la saggezza di Vega, le parate impossibili di Tornatore o la cerniera Schacker. Senza dimenticare i gol belli e decisivi di Dalcin, Sanchez e Amoedo o il collante Coco e i giovani terribili La Rosa, Silvestri, Lo Cicero e Luigi Musumeci con Zappala’ e Tomarchio.

La vittoria, la promozione e la lungimiranza del patron Enrico Musumeci, del presidente Marletta, dell’insostituibile Daniele Giuffrida o del meticoloso Gabriele Gagliano e di essenziali Gaetano Saitta e Maurizio Ciancio. Tutti perfetti fin dal settore giovanile curato e sorretto da Paolo Todero e Massimo Di Don Francesco. La vittoria di tutti…anche dell’infaticabile Salvo Camisa.

Adesso godiamo e godiamocela, il resto si vedrA’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.