Adesso vuole vincere Paolo Palmacci che rinnova il suo rapporto con la società etnea.

La Domusbet Catania BS è lieta di comunicare di aver rinnovato l’accordo per la stagione 2018 con il grande attaccante e simbolo azzurro Paolo Palmacci. il forte attaccante italiano, icona del beachsoccer nazionale, sarà ancora uno degli elementi di spicco dell’organico di mister Panizza.

Ennesima conferma del roster dello scorso campionato che consegna continuità dal punto di vista tecnico. Non ha bisogno di presentazioni Paolo Palmacci, nato a Latina classe 1984, alla sua seconda stagione con la maglia rossazzurra: lo scorso anno duttilità tattica nell’adeguarsi da esterno offensivo e all’occorrenza da pivot centrale, ma soprattutto i soliti gol ben 14 in campionato a cui si aggiungono le sei reti tra Final Eight e Coppa Italia consegnando un bottino di venti reti stagionali. Il suo apporto in maglia rossazzurra ha riportato a Pablito l’azzurro ritrovando conferme e certezze.

Esperienza, personalità e classe sopraffina: la maglia azzurra della nazionale italiana la sua seconda pelle, la vera stella azzurra in campo internazionale l’ultimo Mondiale Bahamas 2017 per Palmacci è stato quello del sigillo, il settimo, per il giocatore di Latina che ha segnato almeno un gol in tutte le edizioni, 22 i gol in 31 presenze. Pochi altri beachers nel mondo possono vantare un traguardo di tale portata, e sono tutti grandi nomi. Nel circuito italiano dal 2011 ad oggi, invece ha vinto tutto, portandosi a casa 3 scudetti, 3 Coppa Italia e 3 Supercoppe italiane. Adesso la voglia assoluta di andare a rimpolpare con la Domusbet Catania Bs il ricco palmares conquistato in carriera dopo aver sfiorato lo scudetto lo scorso anno con gli etnei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.