Nonostante l’accordo trovato tra la Domusbet Catania Bs e Hosseini i problemi con il visto fanno saltare l’affare. La società etnea ingaggia il portiere del Brasile Rafael

La Domusbet Catania Beach soccer comunica con profondo rammarico di non poter perfezionare l’acquisto del portiere iraniano Peyman Hosseini. Accordo che era stato trovato tra il giocatore e la nostra societa’, ma che purtroppo ha trovato un ostacolo difficile da superare dal punto di vista burocratico legato al VISTO che doveva essere fornito dalle autorita’ iraniane. Una conditio sine qua non indispensabile per permettere ad Hosseini di indossare la casacca rossazzurra sia in Euro Winners Cup, sia nelle competizioni italiane. La Domusbet Catania Bs ringrazia Hosseini con la speranza che sia solo un arrivederci.

L’infortunio di Spada subito nell’ultimo stage della Nazionale e il problema VISTO di Hosseini ha fatto muovere, in vista dell’imminente Euro Winners Cup, la dirigenza della Domusbet Catania che nell’ultimo periodo si era rivolta a possibili portieri nel giro della Nazionale del massimo campionato per dare rilevanza ai talenti azzurri. Purtroppo, sentite le Società con cui giocano i calciatori interessati, non hanno concesso il nulla osta per vari motivi legati all’inizio del campionato. La Domusbet Catania anche in tale direzione ringrazia i club per aver ascoltato le nostre problematiche, ma evidenzia come sia un’occasione persa di natura internazionale per i nostri talenti italiani.

Cosi, dopo un’attenta valutazione tra la dirigenza e lo staff tecnico, la Domusbet Catania annuncia di aver ingaggiato per la stagione 2018, il forte portiere della nazionale brasiliana Rafael, secondo di Mao a difesa dei pali del Brasile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.