La Lega Italiana Calcio Professionistico, preso atto della sentenza del Collegio di Garanzia dello Sport  del 30/5/2018 (prot. N. 00351/18) comunica che il Racing Fondi è stato ammesso “alla fase dei quarti di finale del “Campionato Berretti” 2017/18″.
Con il Comunicato Ufficiale 127/TB, inoltre, sono stati conseguentemente ridefiniti gli accoppiamenti: il Catania affronterà il Livorno, andata sabato in Toscana e ritorno martedì a Torre del Grifo.
Comunicato Ufficiale 122/TB Lega Italiana Calcio Professionistico 
Raggruppamenti
Gruppo 1: Feralpisalò, Reggiana, Renate, Santarcangelo.
Gruppo 2: Catania, Lecce, Livorno, Racing Fondi.
Quarti di finale (andata sabato 2 giugno, ritorno martedì 5 giugno)
Gara 1 – Reggiana-Renate
Gara 2 – Feralpisalò-Santarcangelo
Gara 3 – Livorno-Catania
Gara 4 – Racing Fondi-Lecce
 
I Quarti di Finale si svolgeranno con la formula dell’eliminazione diretta con gare di andata e ritorno.
Al termine del turno risulterà qualificata alle Semifinali la squadra che avrà ottenuto nei due incontri il maggior punteggio o, a parità di punteggio, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti nel corso delle due gare.
Qualora risultasse parità nelle reti segnate si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità si disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno.
Qualora nel corso dei due tempi supplementari le squadre avessero segnato lo stesso numero di reti, quelle segnate dalla squadra ospite avranno valore doppio.
Qualora le squadre non avessero segnato alcuna rete, l’arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.
 
 
Calendario della Fase Finale – Semifinali (andata venerdì 8 giugno, ritorno lunedì 11 giugno)
Semifinale A – Vincente Gara 1 – Vincente Gara 2
La squadra vincente l’incontro di GARA 2 disputerà la gara di ritorno in casa.
Semifinale B – Vincente Gara 3 – Vincente Gara 4
La squadra vincente l’incontro di GARA 4 disputerà la gara di ritorno in casa.
 
Al termine del turno risulterà qualificata alla Finale la squadra che avrà ottenuto nei due incontri il maggior punteggio o, a parità di punteggio, la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti nel corso delle due gare.
Qualora risultasse parità nelle reti segnate si qualificherà la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità si disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno.
Qualora nel corso dei due tempi supplementari le squadre avessero segnato lo stesso numero di reti, quelle segnate dalla squadra ospite avranno valore doppio.
Qualora le squadre non avessero segnato alcuna rete, l’arbitro procederà a far eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.
 
 
Finale – Gara Unica (giovedì 14 giugno)
Vincente Semifinale A – Vincente Semifinale B
 
In caso di parità al termine della Finale, le squadre disputeranno due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno.
Qualora, al termine del secondo tempo supplementare, il punteggio dell’incontro dovesse rimanere ancora in parità, l’arbitro procederà a fare eseguire i calci di rigore, con le modalità previste dal “Regolamento del Giuoco del Calcio” al paragrafo: “Procedure per determinare la squadra vincente di una gara”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.