Il forte centrale italo-brasiliano completa il reparto arretrato della Meta Catania C5

La Meta Catania C5 continua il suo piano di rafforzamento della rosa in vista dell’imminente prossima Serie A e piazza un altro colpo importante in ottica futura. La società del patron Musumeci e del presidente Marletta ha chiuso l’accordo con l’italo-brasiliano Pedro Espindola. Un altro arrivo che va a rinforzare sempre di più il roster messo a disposizione a mister Salvo Samperi.

Grande rinforzo del pacchetto arretrato per la Meta Catania, Espindola, classe 1993, è un centrale difensivo dai piedi buoni, ottimo in fase di palleggio e con un ottimo senso tattico che ne esaltano le prestazioni. Lo scorso anno l’italo brasiliano ha vestito la maglia dell’Axed Latina mettendo a segno otto reti.

La Meta Catania C5 ringrazia per il buon esito dell’operazione l’agenzia M8sportagency.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.